PALAZZO MADAMA DI TORINO



Palazzo Madama di Torino

PALAZZO MADAMA DI TORINO

Situato nella centralissima Piazza Castello a Torino, Palazzo Madama è un connubio di duemila anni di storia del Piemonte; da porta romana si trasforma nel medioevo in un fortilizio, e nel Quattrocento diventa il castello degli Acaja, con quattro torri angolari. Come residenza delle Madame Reali, Cristina di Francia e Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours, prende la forma di una reggia barocca.

Il progetto di riqualificazione viene affidato a Filippo Juvarra che nel 1718 regala al palazzo la sontuosa facciata ispirata alla fronte posteriore di Versailles. Nell’Ottocento assume il nome di Palazzo Madama in ricordo della residenza delle Madame Reali, e per volontà di Carlo Alberto diviene sede della Regia Pinacoteca e del primo Senato del Regno. Nel 1934 il palazzo accoglie il Museo Civico d’Arte Antica con importanti opere d’arte (sculture antiche, una pinacoteca ed una vasta raccolta di porcellane. Nel corso del Novecento sono stati svolti numerosi restauri e ripristini, che si sono conclusi solo alla fine del 2006 restituendo alla città un importante documento dei 2000 anni della sua storia.

Completato il restauro del palazzo, dal 2006 sono state riallestite le collezioni arricchendo sensibilmente l’itinerario di visita, che è articolato su quattro differenti livelli a marcare le principali tappe cronologiche. Nel seminterrato il Lapidario medievale, al piano terra le collezioni di Gotico e Rinascimento e al piano nobile un’ampia selezione di opere (dipinti, mobili, oreficerie e oggetti d’arredo) riconducibili alle principali correnti europee del gusto Barocco.

Il secondo piano di Palazzo Madama, al livello delle merlature, è interamente destinato all’esposizione delle raccolte di arte applicata (vetri, avori, smalti, tessuti, cuoi, e particolare rilievo sarà dato alla collezione di ceramiche, tra le più ricche d’Italia per numero, bellezza e rarità di pezzi.

Sono nuovi gli allestimenti ideati per la torre sud-ovest (lato via Accademia delle Scienze)­, la “Torre tesori”. Qui sono esposte le opere più preziose, per materiali e qualità, appartenenti al periodo che va dal Medioevo al Settecento.

INFORMAZIONI UTILI PER VISITARE PALAZZO MADAMA:

Indirizzo: Piazza Castello (Torino)
Tel: 011.4429911; Fax: 011:4429929
Email: madamadidattica@fondazionetorinomusei.it
Sito: palazzomadamatorino.it
Giorno di riposo settimanale: lunedì.
Orari Museo: martedì a sabato: ore 10-18 – domenica: ore 10-20


Scopri i Musei di Torino >>>

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
PALAZZO MADAMA DI TORINO, 9.0 out of 10 based on 1 rating