METRO TORINO, PROLUNGAMENTO LINEA 1 FINO AL LINGOTTO



Linea 1 metro di torino

METRO DI TORINO, PROLUNGAMENTO LINEA 1 FINO AL LINGOTTO – Verrà inaugurato all’inizio di Marzo 2011 il nuovo tratto della Linea 1 della metro di Torino, con il quale si conclude la seconda fase di lavori. Il nuovo tratto aggiunge 6 nuove stazioni e permetterà di collegare il capolinea di Collegno a quello del Lingotto in circa 22 minuti, passando per le stazioni ferroviarie di Porta Susa e Porta Nuova. Il prolungamento della Linea 1 della metro di Torino va a servire zone nevralgiche della città, come la zona ospedali e il polo fieristico del Lingotto, logico quindi attendersi un significativo aumento del numero dei passeggeri. La GTT stima che entro il 2012 gli utenti del servizio aumenteranno dagli attuali 23 milioni fino a raggiungere la cifra di 35 milioni, grazie anche ad una profonda riorganizzazione della rete dei trasporti pubblici di superficie.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

3 thoughts on “METRO TORINO, PROLUNGAMENTO LINEA 1 FINO AL LINGOTTO

  1. sono contentissima della metropolitana! torino già bella, attiva, con la metro è diventata proprio una signora città… era ora che si occupassero di lei! penso però che sarebbe INDISPENSABILE almeno in alcune stazioni mettere i servizi igienici visto il considerevole passaggio di anziani, disabili, bambini nonchè per gli altri utenti.essendoci il servizio di telecamere nonchè la vigilanza non dovrebbe essere complicato controllarne il giusto utilizzo.
    PARERE CONDIVISO CON ALTRI UTENTI CHE FREQUENTANO QUOTIDIANAMENTE LA METRO.
    cordialità.
    m.pia

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. come mai la metro arriva al polo fieristico del lingotto e non alla stazione lingotto, che rimane scoperta? non mi sembra che tutto cio’ abbia molto senso!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento